The Turn of a Friendly Card

L’importante è che la morte ci trovi vivi.   (Marcello Marchesi)

È possibile trovare un senso in una vicenda come quella di Siradji, un immigrato della Guinea Bissau che passa indenne attraverso tante peripezie e, appena riesce ad ottenere un’esistenza serena in Italia, muore per un perfido scherzo del destino?

Ha senso trascorrere le nostre vite inseguendo la felicità, la ricchezza o cercando anche solo di costruirsi un futuro tranquillo, quando ogni giorno sentiamo di vite spente nel volgere di pochi secondi e in modi imprevedibili?

In sintesi, vi è un significato nella nostra permanenza terrena? E se la risposta è , qual è?

Di fronte a simili quesiti, preferisco sempre cavarmela con un po’ di vecchio e sano humor. Magari quello inglese dei Monty Python.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...